Voce sparita Ecco come farla tornare

Voce sparita? Ecco come farla tornare

Dopo una giornata particolarmente intensa, in cui abbiamo sforzato al massimo le corde vocali, dopo aver preso freddo senza indossare una bella sciarpa a coprirci viso e collo, nel bel mezzo di una “bella” influenza che non ci lascia tregua, capita sovente di ritrovarci senza voce.

Certo basta un po’ di pazienza ed accortezza per vederla tornare, ma ci sono dei metodi per accelerare il suo ritorno senza rassegnarsi per qualche giorno a comunicare a gesti?

Cominciamo subito col dire che l’afonia, ovvero la perdita o la riduzione temporanea della voce, è un fastidioso problema che può avere molteplici cause ma ci sono dei toccasana che sono sempre utili.

Come sempre i rimedi della nonna ci vengono in aiuto: miele e limone o miele e late caldo, ad esempio, sono i rimedi più utilizzati, perché sono quelli che danno i migliori risultati, soprattutto all’indomani di una bella nottata di riposo.

Si può poi usare il potere antiinfiammatorio del sale, facendo gargarismi appunto col sale o mangiando qualcosa in salamoia, proprio come fanno i grandi tenori.

Utile, inoltre, anche assumere dei preparati liquidi a base di erbe amare, fondamentali per curare lo stato infiammatorio della gola, ma anche della liquirizia purissima, perfetta anch’essa per alleviare le infiammazioni.

Infine male non fa dedicarsi ad attività che promuovono il rilassamento, utili nella cura della disfonia da stress.