Cin cin: perché lo si dice quando si brinda?
Cin cin perche lo si dice quando si brinda
Agenda Digitale

Il galateo lo vieta categoricamente: quando si brinda, i bicchieri non si devono toccare, non ci si deve guardare necessariamente negli occhi e soprattutto non bisogna dire “cin cin”.

Eppure, diciamo la verità: chi di noi, brindando, non ha mai detto “cin cin”?

Tutti, ma da dove viene questa tradizione?

L’origine del cin cin nasce dal cinese ch’ing ch’ing che significa “prego, prego”, un modo per gli orientali per manifestare gratitudine.

Allo steso tempo, queste parole sono anche onomatopee, perchè ricordano proprio il suono del tintinnio dei bicchieri che si incontrano quando alziamo i calici e brindiamo.

Dal modo di dire cinese è inoltre scaturito anche il britannico “chin chin”, utilizzato dai commercianti e dai marinai inglesi, nel periodo Vittoriano, per salutarsi cordialmente ed augurarsi una buona continuazione di giornata e di navigazione.

You May Also Like

Balloon art, realizzare capolavori coi palloncini

Gli artisti, nel corso dei secoli, ci hanno insegnato che è possibile…

Sapete perché la puzzola emana cattivo odore?

Dall’aspetto simpatico e innocuo, la puzzola deve il suo nome alla sua…

Chi sono i rifugiati?

Da decenni ormai il nostro paese è considerato meta di immigrazione: nonostante…

Pannelli solari Beghelli

Il Gruppo Beghelli è leader in Italia ed in Europa nel settore…