look-dark

Molte sono le tendenze che accompagnano il 2016, dal chic&wild fino al bon ton di ispirazione ’60. Un trend che sta tornando di gran moda è il dark, ovvero la ricerca di una bellezza sofisticata che si basa sulla cromia del nero applicata a ogni sezione del corpo, dal trucco agli abiti fino, ovviamente, ai capelli. Il dark si manifestò come corrente artistica a metà degli anni ’80, con look molto originali e stravaganti. Da allora infinite sono state le sue varianti, dal gotico al new romantic, fino alle versioni più moderne e futuristiche. Chi ama questo genere e si rispecchia in un’indole melanconica può quindi rallegrarsi (con moderazione come impone lo stile), in quanto il dark sta conquistando questo inizio di2016.

Come è stato riletto il dark nel2016? Si tratta di uno stile profondamente rielaborato, ovvero reso più contemporaneo da basi sobrie. I tagli di capelli che accompagnano il mood guardano all’ultra-piatto, quindi a tagli lunghi e dalle lunghezze pari, dove il colore si ispira al nero profondo, ma viene scaldato da linee di meches realizzate in varianti bronzo oppure oro antico. Anche la colorazione delle punte segue linee più raffinate e si propone realizzata con il rosso profondo o con il marsala, colore dell’anno. I tagli vanno quindi a enfatizzare un’allure contemporanea ma leggera, con rare scalature e preferendo le lunghezze importanti. Si tratta, in definitiva, di un mood dedicato alle donne che hanno capelli lunghi, preferibilmente lisci e corposi.

capelli-neri

Il dark del2016 va anche a interessare il taglio di stagione, ovvero il messy bob. In questo caso le onde che definiscono il taglio si fanno morbide e si propongono romantiche se accompagnate da basi nere o cioccolato profondo. In questo caso, il taglio si propone più leggero, per cui chi ama questi stili deve giocare con un make up ben studiato, che sappia drammatizzare l’insieme. Il risultato si rivela però interessante, soprattutto se il messy bob si accompagna agli accessori giusti.

Quali sono gli accessori dark per il2016? In primis la headband nera, che sa mantenere ordinate le acconciature e può anche essere impiegata come sostegno nel caso di chignon laterali. Anche le broche e i fermagli si propongono in versione flat, rigorosamente neri. Per chi ama lo stile gotico, le piume e le perle possono arricchire gli accessori dedicati, sempre preferiti in versione nera oppure riscaldati da tocchi di rosso e viola profondi.

Un accessorio che può definire in modo speciale le acconciature new dark è indubbiamente la rosa rossa di tessuto, vista sulle passerelle di Dolce&Gabbana. In questo senso la rosa rossa avvicina lo stile al gusto vittoriano, ma si rivela come l’accessorio particolare dedicato alle cerimonie e alle occasioni più speciali. La stessa regola vale anche per la veletta, rigorosamente nera. L’eleganza che questo accessorio sa regalare è infinita, per cui le donne dall’animo dark possono preferirla nel caso eventi importanti.

Una variante del dark proposto nel2016 vuole la chioma dipinta di colori molto chiari, come il ronze o il rosso aranciato. Si tratta di scelte che possono donare alle ragazze giovani, che associano a questa scelta un look dark negli abiti e nel make up. Lo stacco cromatico che le tinte di stagione crea in abbinamento al nero degli abiti e degli accessori si propone, infatti, molto carismatico, per cui la scelta è dedicata solamente alle teenager che non hanno paura di osare.