Allenarsi a casa per dimagrire e tonificare

Allenarsi a casa per dimagrire e tonificare

Allenarsi a casa per dimagrire e tonificare il corpo, non è difficile: bastano buona volontà e qualche consiglio.

Ma dove sta scritto che per dimagrire e tonificare non possiamo tranquillamente agire da casa? Intanto cominciamo a dire che la ginnastica, e lo sport in generale, sono un vero e proprio toccasana per la salute, a prescindere.

Dopo che abbiamo fatto sport, movimento, ci sentiamo molto meglio, sia da un punto di vista fisico che psicologico, specialmente se lo sport viene fatto con una certa costanza. Bando a quanti sono fissati per i fisici scultorei, noi stiamo parlando di qualcosa di semplicemente utile per il corpo e per la mente, qualcosa che può essere fatto anche senza spesa, a patto che agiamo con costanza e con un minimo di grano salis, come dicevano i padri latini.

I quali, peraltro, sapevano benissimo che ci vuole una mens sana in corpore sano. Dunque, la cosa più semplice per cominciare a buttare giù qualche chilo di troppo, è ovviamente la corsa; oppure, in alternativa, la camminata veloce. Naturalmente stiamo parlando di attività che dobbiamo commisurare all’età. L’unico errore che possiamo fare è, indipendentemente dall’età, stare fermi e mangiare.

D’altro canto ci rendiamo conto che, se non abbiamo molto tempo a disposizione, tutto questo non è facile; tuttavia, a ben vedere, non è nemmeno così difficile. Prendiamo, per l’appunto, la corsa o la passeggiata veloce. Bastano una ventina di minuti o una mezz’oretta, magari la mattina presto prima di andare a lavoro. Se le condizioni ambientali non sono proprio proibitive e prendiamo l’abitudine in questo senso, nel giro di qualche settimana cominceremo già a vedere i primi risultati.

Il grasso superfluo dovrebbe cominciare ad andare via, e contemporaneamente cominceremo a tonificare i muscoli dei nostri arti inferiori. Diciamo che due o tre volte la settimana, magari sfruttando anche il sabato e la domenica, dovrebbero essere sufficienti. Se invece corriamo una volta ogni dieci giorni, rischiamo di farci più male che bene; non è per nulla consigliabile.

Allenarsi a casa per dimagrire e tonificare

Una volta che abbiamo abbattuto qualche chilo di troppo, possiamo passare a tonificare più in generale tutti, o quasi, i muscoli del nostro corpo. Per far questo, possiamo utilizzare la nostra abitazione, la nostra casa. Se abbiamo un piccolo ambiente a disposizione, magari uno stanzino, una cantina, un garage o qualcosa di simili, possiamo posizionarci alcuni attrezzi utili alla bisogna. Piccoli pesi, attrezzi per addominali e per dorsali, per le spalle, vere e proprie piccole palestre che, utilizzate periodicamente, possono surrogare tranquillamente la vera e propria palestra attrezzata dove paghiamo l’abbonamento.

La differenza vera, più che di carattere fattuale, è mentale. Fare sport con gli altri è più facile, stimola di più a far bene e magari a mettersi in competizione, una sana competizione. Fare sport da soli è più noioso e solitamente i risultati sono un po’ più modesti; anche se, spesso, risparmiamo soldi e tantissimo tempo.

Tuttavia, anche senza appositi attrezzi possiamo sbizzarrire tranquillamente la nostra fantasia per provare a tonificare il nostro corpo. Esiste tutta una serie di esercizi che si possono fare utilizzando quelle piccole cose o quei piccoli spazi che già esistono dentro casa. Piegamenti sulle ginocchia, esercizi sul tappetino, torsioni del busto, piegamenti per i muscoli addominali e molti altri esercizi, possono essere fatti senza l’ausilio di pesi o altri attrezzi.

La differenza sta nel fatto che, se usiamo attrezzi e macchinari, otteniamo dei risultati migliori e in tempi più bervi, ovviamente. Ma basta aguzzare l’ingegno e utilizzare internet come punto di riferimento. Sono a disposizione tantissimi filmati che ci indicano gli esercizi da fare e come farli, con obiettivo dimagrimento e tonificazione dei muscoli.

Piazziamo il PC su un tavolino o su una sedia, scorriamo i filmati e troveremo davvero una montagna di esercizi da fare. E la cosa migliore è quella di alternare corsa o camminate un giorno, ed esercizi in scioltezza e di potenziamento nell’altro. Nel giro di pochi mesi avremo raggiunto, secondo il nostro impegno e della costanza, risultati più o meno invidiabili sia in termini di peso che di tono muscolare.